S.R.T. 439 Variante centro abitato Castelnuovo V.C


S.R.T. Variante al centro abitato di Castelnuovo Val di Cecina: interventi necessari per la collaudabilità dell'opera

ANNO: 2015 - COMMITTENTE: Provincia di Pisa - NATURA DELLA PRESTAZIONE EFFETTUATA: Progetto esecutivo

La S.R.T. 439 Sarzanese-Valdera attraversa da nord a sud tutta la Provincia di Pisa immettendosi, poco dopo il confine provinciale con Grosseto, nella S.S. 398 Val di Cornia. I gravi disagi subiti dalla popolazione residente nell’abitato di Castelnuovo Val di Cecina, sia dal punto di vista delle lesioni strutturali alle unità abitative, sia dal punto di vista delle emissioni acustiche e atmosferiche, ha portato alla progettazione e realizzazione di una Variante. Subito dopo l’ultimazione dei lavori e durante le operazioni di collaudo la strada ha manifestato una serie diffusa di problematiche, parzialmente risolte dall’Impresa esecutrice dei lavori, che hanno interessato principalmente le condizioni di stabilità dei rilevati; permanevano, tuttavia, situazioni critiche che hanno reso l’opera non collaudabile. In questo contesto si inserisce il progetto in esame. Una volta individuato l’effettivo stato attuale delle opere realizzate, sono stati individuati gli interventi necessari che possono essere classificati come: riqualificazione dei materiali utilizzati per la costruzione del rilevato stradale e del sottofondo, messa in sicurezza strutturale dei rilevati, regimazione idraulica superficiale e protezione superficiale delle scarpate in trincea.

Compila il form e inviaci la tua richiesta