Sottovia carrabile km 42+800 linea Pistoia-Lucca


Sottovia carrabile al km 42+800 della linea Pistoia-Lucca-Pisa S.R.

ANNO: 2015 - COMMITTENTE: ATI Baraldini Quirino S.p.A. – Isofond s.r.l. - NATURA DELLA PRESTAZIONE EFFETTUATA: Variante al progetto esecutivo

Il progetto fa parte di un contratto relativo ad opere civili su linee in esercizio di Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. Il committente, aggiudicatario dell’appalto dei lavori, ha riscontrato alcune difficoltà esecutive in fase di verifica progetti ed ha provveduto autonomamente alla riprogettazione delle opere avvalendosi di Smart Engineering s.r.l. Le motivazioni che hanno portato a redigere la variante interessano principalmente aspetti di carattere geologico-geotecnico e di carattere tecnico-tecnologico e normativo, che si ripercuotono sul progetto apportando modifiche che riguardano: 1- Diaframmi (rettifica del tracciamento in modo da ridurre i punti di discontinuità al minimo. In tali punti si prevede comunque il posizionamento di colonne di jet-grouting per assicurare la tenuta idraulica); 2- Jet-grouting (perforazioni inclinate ai margini del rilevato ferroviario per la realizzazione del tappo di fondo, al fine di minimizzare le interferenze con i due binari soprastanti e relative linee di contatto); 3- Sezioni tipo (realizzazione camera d’aria tra muri e diaframmi per la posa in opera del sistema Gabbiodren e sostituzione delle griglie trasversali con griglie laterali, caditoie e tubazioni di scarico); 4- Fossa di varo (allontanamento dei diaframmi di contenimento dello scavo in modo da poter casserare la parete esterna del monolite e procedere alla spinta utilizzando dei cordoli guida); 5- Viabilità di superficie (modifica delle due strade laterali di accesso ai privati); 6- Segnaletica e illuminazione

Compila il form e inviaci la tua richiesta