Consolidamento corpo stradale S.S. 67 bis


Consolidamento del corpo stradale della S.S. 67 bis Tosco Romagnola dal km 8+000 al km 8+900

ANNO: 2009 - COMMITTENTE: Anas S.p.a. Compartimento della Viabilità per la Toscana - NATURA DELLA PRESTAZIONE EFFETTUATA: Progetto esecutivo

La S.S. 67 bis presenta alcuni tratti localizzati, ciascuno avente lunghezza di qualche decina di metri, in cui si verificano dissesti del piano viario provocati da fenomeni di instabilità della scarpata del rilevato; tali dissesti consistono nell’abbassamento della parte laterale della corsia con conseguente rottura della pavimentazione in conglomerato bituminoso e la formazione di fessure molto ampie che favoriscono l’ingresso delle acque meteoriche nel sottostante rilevato. Lo stato dei luoghi mostra che, in corrispondenza dei dissesti, la cunetta di guardia a monte del rilevato ha una sezione molto ridotta e non consente il convogliamento delle acque piovane ai tombini; le acque, pertanto, si infiltrano nel corpo del rilevato provocando la saturazione dei materiali che lo compongono e quindi la riduzione della resistenza al taglio con l’innesco di fenomeni di instabilità in corrispondenza della scarpata lato valle, dove il rilevato raggiunge altezze maggiori. Gli interventi di progetto prevedono la realizzazione di una idonea regimazione idraulica delle acque meteoriche, il ripristino della parte del rilevato soggetta a fenomeni di instabilità previa esecuzione del piano di posa con materiale drenante e anticapillare, la realizzazione di un arginello in terra di dimensioni adeguate. Su entrambi i lati, inoltre, si prevede la messa in opera di una barriera di sicurezza.

Compila il form e inviaci la tua richiesta